In Pictures: Kilkenny

Situata sulle rive del fiume Nore, nel cuore della provincia di Leinster, la vivace città di Kilkenny è stata eletta nel 2013 Ireland Top Tourism Town dal Failte Ireland, l’Autorità per lo sviluppo turistico nell’isola di smeraldo. Però, ad essere del tutto onesti, quando ho inserito Kilkenny nel nostro itinerario in Irlanda questa cosa io la ignoravo completamente: mi sono bastate un paio di foto delle casette colorate del centro storico per decidere che dovevamo andarci.

Kilkenny

Kilkenny

Kilkenny

Kilkenny

Kilkenny

In seguito ho scoperto anche che Kilkenny è una città ricca di storia e di cultura e, nonostante non sia proprio una metropoli, può tranquillamente competere con le sorelle maggiori in termini di attrazioni turistiche e di divertimento.

Kilkenny nacque negli inizi del VI secolo come piccolo insediamento attorno alla chiesa che fu costruita in onore di St. Canice. La sua importanza in tutta l’Irlanda sudorientale crebbe dopo l’invasione dei Normanni, in seguito alla costruzione nel XII secolo di un forte, laddove oggi troneggia in tutto il suo splendore il castello di Kilkenny. Il punto nevralgico di questa coloratissima cittadina irlandese è indubbiamente proprio lui, il castello, un imponente ed elegante maniero medievale, il quale ospitò per oltre 600 anni, fino al 1967, la potente famiglia Butler.

Conosciuta in passato – e tuttora – come centro per la produzione di birra – basta pensare alla birra che porta il suo nome e alla Smithwick’s – oggi Kilkenny, oltre all’aspetto storico, gode di una fiorente scena artistica e culturale che attrae tantissimi turisti.

Il Medieval Mile, una passeggiata attraverso le strette stradine del centro storico che collega i due edifici più importanti della città, il castello e la torre di Canice, è l’emblema di tutto ciò. Attraversare il Medieval Mile è un po’ come fare un tuffo nel passato, grazie ad alcuni edifici storici ben conservati e le stradine strette e acciottolate, e, allo stesso tempo, ci si ritrova immergersi in un’atmosfera vibrante e contemporanea, alimentata da numerosi negozi colorati, ristoranti, caffè, musei, artisti di strada e gallerie d’arte.

La mappa e l’elenco di tutto ciò che si incontra lungo il Medieval Mile è disponibile qui.

.

In breve, 5 cose da fare a Kilkenny:

St Canice’s Cathedral & Round Tower

La cattedrale si St Canice la pietra miliare di Kilkenny, praticamente è il luogo dove tutto ha avuto inizio. Accanto ad essa, si erge la Round Tower, la quale in realtà è la costruzione più altica delle due, in quanto la cattedrale fu ricostruita dopo l’incendio che 1087 la distrusse completamente.

Kilkenny

Il Kilkenny Castle

L’ingresso ai giardini è gratuito, mentre la visita agli interni no [tariffa adulto standard 2017: 8€] e ha la durata di circa un’ora. Per tutte le informazioni e la planimetria del castello, clicca qui.

Kilkenny

Kilkenny

La Black Abbey

E’ un’abbazia domenicana del 1225. Il nome deriva dai Black Friars, l’appellativo dato ai monaci per il lungo mantello nero che indossavano. L’accesso è gratuito.

Butler House Gardens

Alle spalle del National Craft Gallery, ci sono i giardini della Butler House, oggi una bellissima guesthouse, il cui accesso è gratuito.

Kilkenny

Una Kilkenny o Smithwick’s in un Pub

Viaggiare significa anche gustare i sapori della tradizione, perciò, dopo tanto camminare e tanta cultura, un bell’assaggio di birre locali in un pub tipico è una sosta obbligata. Se poi si vuole approfondire il discorso e carpire tutti i segreti nascosti dietro ad una pinta, si può partecipare alla Smithwick’s Experience.

Kilkenny

Francesca

Francesca

Amante del caffè in tutte le sue forme, l'importante è che sia rigorosamente senza zucchero. Expat seriale. Innamorata del mondo in ogni sua sfumatura e latitudine, ha perso il cuore in Africa, ma finisce col cercarlo sempre in altri posti. Ne parla poco, ma ha un debole per Londra e il Medioriente.

RELATED ARTICLES

Roma: lungo i passi della [mia] Dolce Vita
Europa in technicolor: le città più colorate dei miei viaggi

Europa in technicolor: le città più colorate dei miei viaggi

Tortuose stradine acciottolate, grandi viali alberati, edifici storici, residenze nobiliari, monumenti che celebran

READ MORE

4 thoughts on “In Pictures: Kilkenny

    1. Lo posso immaginare. La stessa cosa la provo anch’io ogni volta che rimetto piede in Inghilterra o guardo delle foto.. non ti nascondo poi di provare anche un pizzichino di invidia quando leggo di persone che hanno appena iniziato la propria avventura londinese.. ah, se esistesse il tasto rewind ogni tanto lo pigerei! Dublino è super carina (anche Kilkenny)!

  1. Bella, anzi bellissima cittadina. La cattedrale e il castello me ne ricordano uno visto a Dublino, grigio e circondato da un giardino, ma non conosco il nome. Le casette colorate avrebbero fatto scapocciare anche me, avete fatto bene a farci un giro se eravate di strada!

    1. Probabilmente era proprio il castello di Dublino che banalmente si chiama Dublin Castle 😊 io ho praticamente fotografato solo casette colorate per tutto il tempo.. non ci posso fare niente, mi piacciono troppo!


Dimmi la tua!